domenica 14 luglio 2013

IL GRIDO DI MALALA, 16 ANNI

IL GRIDO DI MALALA, 16 ANNI.

"Voglio il diritto all'istruzione per tutti i bambini, anche per i figli dei terroristi, degli estremisti e dei talebani. Se ci fo...sse un’arma nelle mie mani e un talebano davanti a me non gli sparerei. È la pietà che ho imparato da Maometto, Gesù Cristo, Buddha. Da Martin Luther King, Nelson Mandela, Gandhi e Madre Teresa. È la pietà che ho imparato da mia madre e mio padre".
Malala Yousafzai, 16 anni compiuti l'altro ieri, ha avuto il coraggio di gridare queste parole all'Assemblea dei Giovani all'ONU.
Malala lotta per i diritti delle donne in Pakistan contro l'estremismo islamico. È la persona più giovane mai candidata al Nobel per la Pace.
"Non sarò ridotta al silenzio dai talebani".
"I talebani hanno paura del potere delle donne. Per questo uccidono, perché hanno paura".
Urla a difesa di tutte le ragazze pakistane che, sotto la costante minaccia talebana, vedono lesi i propri diritti, fra cui quello all’istruzione. Malala, a seguito dell’attentato del 9 ottobre 2012, è rimasta gravemente ferita, ma quando parla di quel giorno dice: "Pensavano che i proiettili potessero zittirci. Ma hanno fallito. Da quel silenzio si sono alzate migliaia di voci. Un bambino, un insegnante, un libro e una penna possono cambiare il mondo. Gli estremisti hanno paura dei libri e delle penne. Il potere dell’istruzione li spaventa. Hanno paura delle donne e del potere della loro voce".

Nessun commento:

Posta un commento

Da "INFORMASCUOLA" -Aggiornamenti quotidiani on line sul mondo della scuola-

I materiali didattici degli anni precedenti sono stati archiviati nel sito della scuola, nella sezione "Videoteca-Scuola". Per visionarli cliccare sul seguente indirizzo: http://www.primocircolovico.gov.it/webschool3/index.php

I NOSTRI SPONSOR...

Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic

LA NOSTRA SCUOLA

Sito scuola:http://www.primocircolovico.gov.it/webschool3/index.php

Dall'antico libro della saggezza....

“ Non inducete i ragazzi ad apprendere con severità e violenza, ma guidateli invece per mezzo di ciò che li diverte, affinché possano meglio scoprire l’inclinazione del loro animo” (Platone)